Ho trovato mia figlia e il adatto partner nel mio letto!

I gentori tornano all’improvviso e sorprendono nel loro amaca la figlia mediante il fidanzato, abbracciati e addormentati. Arriabbiarsi non serve: biogn in cambio di recuperare le regole

Esperta di affari di animo e pasticci quotidiani, sono stata la caporedattrice di una famosa ispezione a causa di ragazze e ho lavorato nella produzione musicale. Sono laureata mediante Lettere e scrivo in diverse testate.

Mia figlia 16enne e fidanzata da quasi un annata con un coetaneo perche frequenta assai numeroso la nostra dimora. Lo passato weekend mio compagno ed io ci siamo regalati un visita sopra agriturismo attraverso strappare un po’ la spina. Qualora siamo rientrati, la domenica sera, siamo rimasi di ciottolo: nostra figlia e il proprio garzone dormivano abbracciati nel nostro letto, poco vestiti. Mio compagno ha esperto per sbraitare verso di lei e adesso di piuttosto davanti il adatto fidanzato, perche e scappato cammino. Io mi sono funzione a singhiozzare. Allora nostra figlia non ci parla con l’aggiunta di. Avvenimento abbiamo mancato? Donatella

Comporre l’amore col particolare apprendista celatamente, occultamente, e un spostamento modello dell’adolescenza. Ci siamo passate tutte, da teenager. E tutte abbiamo cercato, col nostro boyfriend, un sede abile: la rena, un prato, la apparecchio, residenza di amici e, ammettiamolo, anche dimora nostra, attente per non abbandonare segno di cio giacche era verificatosi. E dunque giacche ci troviamo dall’altra dose della barricata, cerchiamo di dare un idea al “colpo al audacia” in quanto abbiamo avuto nel prendere i piccioncini.

Un sede abile

E sincero, i coppia ragazzi hanno “violato” il santo paese del nostro letto nuziale, bensi scopo in quel luogo si sono sentiti protetti, al sicuro. Evo il lettone di mamma e babbo, qualora non puo accadere vuoto di sofferenza. Il posto adeguato, in fin dei conti, verso contare per comporre gli sposini: oh se prima si sono ancora cucinati qualcosa e ulteriormente si sono accoccolati sul divano a sognare una sequenza in tv. Ok, siamo arrabbiate, ciononostante quanto e fatto ci fa di nuovo affettuosita. E presso vicino siamo sollevate all’idea in quanto, piuttosto di un indegno tugurio o una fratta isolata la ragazzo duo abbia addestrato residenza, cosicche significa destrezza e agio.

Bensi durante il adeguatamente della nostra cordiale sedicenne e preferibile giacche riacciuffiamo un po’ di soldi che all’incirca ci era sfuggito. Oppure il direzione del “questo esattamente, attuale no”, affinche fa arrabbiare gli adolescenti e affinche mette alla esame la forza della nostra determinazione. E precisamente controllare il base sulla impedimento al evento cosicche i ragazzi abbiano antiquato i limiti: dovremmo aspirare di custodire certi “no” nella loro tenero vita, scopo privato di un impedimento da infrangere un adolescente non fara mai l’impresa di tralasciare la barriera. Contravvenire ad una misura fa parte del fascicolo di miglioramento. Ristabiliamo qualche chiavaccio, definendo un’area di adempimento. E dunque perche l’amore, il sesso, l’autonomia, la consapevolezza, la permesso diventano mete da ottenere e da aiutare, assumendo un capace importanza.

Limiti da ribadire

Spieghiamo alla figlia ammutolita dal odio (e da un filino di imbarazzo!) affinche non abbiamo assenza durante renitente per in quanto lei abbia rapporti, a patto che protetti e consapevoli, eppure non nella nostra alloggiamento e tuttavia non presso il nostro perspicacia. Rassicuriamola sul accaduto affinche le vogliamo bene e siamo continuamente pronte ad ascoltarla e verso supportarla. E cosicche l’ira di proprio genitore evo pura accuratezza di un compagno spasimante di sua figlia. “Sono conveniente se tu sei conveniente” diciamole prendendola verso mano. Una detto e un atto in quanto commuovera il proprio duro coraggio di giovanetto e giacche le fara conoscere che noi siamo perennemente dalla sua brandello.

E nell’eventualita che il proprio boy sgattaiola durante camera sua la sera a tarda ora e successione cammino all’alba? E dai, facciamo inganno di non averlo visto…

No comment

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada.